Benvenuto sul catasto AIC online

Sei un nuovo cliente? Registrati!

La registrazione al sito permette di inserire/aggiornare le schede relative alle forre, caricare immagini ed inserire informazioni relative alle ultime discese.

Login

Dimenticata la password?

Non ancora registrato?

Vajo del Sandolino

  • Comune:  Torri del Benaco
  • Interesse:  SI
  • Bibliografia:  Gole & Canyons Vol. 2 Italia Nord-Est - Edizioni Adriambinete 2000
  • Sito web:   http:// 
  • Note:  
  • Opere Idrauliche:  
  • Inquinamento:  
  • Cartografia:  Carta dei sentieri del Monte Baldo- Gr.alpinistici veronesi - 1:25000 - Foglio 2-Sud
  • Quota Ingresso:  380 metri s.l.m.
  • Quota Uscita:  140 metri s.l.m.
  • Dislivello:  240 metri
  • Sviluppo in Pianta:  550 metri
  • Litologia:  calcare
  • Bacino:  
  • Verticale Max:  35 metri
  • Frazionamento:  
  • Numero Calate:  25
  • Periodo:  giugno - settembre
  • Esplorazione:  Una delle prime forre esplorate da Speleologi Veronesi negli anni 80

Azioni utente

  • Aggiungi foto
  • Info discesa
  • Modifica dati forra
Data discesa Portata Stato armi Note Utente
2019-12-07 bassa Buono Percorso dopo diverse piogge presenta un lieve scorrimento a partire da 4 o 5 calate dall'inizio della forra. L'acqua è molto fredda e in alcune pozze non si tocca. pablog
2016-06-11 quasi nulla buoni\insufficienti Nonostante settimane di temporali, scorrimento nullo. Solo nell' ultimo terzo c'era scorrimento decente, ma alimentato in tempo reale da una pioggia di 30min. Armi rifatti a nuovo (resinati) attenzione a non usare i piu comodi ma vecchi e malconci armi. Quelli nuovi ogni tanto, sono in posizioni esposte o scomode (mancorrenti) Con tanta acqua diventa una forra piuttosto tecnica e acquatica. yenkyy
2016-04-12 zero Buoni Percorsa come prima forra dell'anno, usata come addestramento.....comunque interessante per l'inforramento finale. Se si ha la fortuna di percorrerla con una discreta portata diventa molto interessante. vvfvignola
2013-10-19 Assente Sufficiente Pozze stagnanti gandalf975
2013-01-06 5 l/s Sufficiente Ad inizio della forra lo scorrimento è inesistente e 100 metri prima della fine scompare sottoterra. La forra da circa un terzo fino all'uscita si stringe fino a diventare quasi buia. Un bell'ambiente da percorrere dopo molti giorni di forti piogge. pablog