Benvenuto sul catasto AIC online

Sei un nuovo cliente? Registrati!

La registrazione al sito permette di inserire/aggiornare le schede relative alle forre, caricare immagini ed inserire informazioni relative alle ultime discese.

Login

Dimenticata la password?

Non ancora registrato?

Val Maor (Val Maor di Mel)

  • Comune:  Mel
  • Interesse:  SI
  • Bibliografia:  Canyoning Nord Italia - Pascal van Duin - Edizioni TopCanyon 2009
  • Sito web:   http:// 
  • Note:  Molto comoda l'uscita in riva sx al termine del secondo inforramento , che in 45' riposta al campo sportivo a monte della forra. Prendere a riferimento grossi massi in riva sx, circa 30m dopo detti massi (uscita anche in riva dx), salire per ripida traccia ascendente in direzione monte della forra (si scavalca un albero muschiato). Si arriva in pochi minuti ad un cavo metallico (teleferica sopra la forra) ove si svolata a destra (non scavalcare il cavo). Ora con traccia ascendente in direzione valle della forra...ci si trova in breve a perdere la traccia del sentiero in un bosco arioso.Salire lungo linea di massima pendenza per 5 minuti, arrivando al margine inferiore di un prato con casa. Seguire verso sinistra la stradina che si stacca da detto prato. Ad un bivio a T della forestale , prendere a destra in salita e in brevissimo si arriva sulla carozzabile sterrata (2018) che seguita verso sx (maso-fattoria didattica) riporta sulla asfaltata. Prendere in discesa per ponte Val Maor e quindi all' auto a monte della forra.
  • Opere Idrauliche:  
  • Inquinamento:  
  • Cartografia:  Tabacco 1:25000 - 024 - Prealpi Dolomiti Bellunesi
  • Quota Ingresso:  480 metri s.l.m.
  • Quota Uscita:  350 metri s.l.m.
  • Dislivello:  130 metri
  • Sviluppo in Pianta:  2800 metri
  • Litologia:  calcari marnosi
  • Bacino:  8.48 km quadrati
  • Verticale Max:  12 metri
  • Frazionamento:  
  • Numero Calate:  1
  • Periodo:  luglio - settembre
  • Esplorazione:  

Azioni utente

  • Aggiungi foto
  • Info discesa
  • Modifica dati forra
Data discesa Portata Stato armi Note Utente
2016-06-12 350/400 ok michelelapo
2015-08-27 corretta insufficiente permangono le criticità presentate da civre, cumuli di legna qua e la lungo il percorso che con portata sostenuta potrebbero creare grossi problemi vaitrankillo
2015-07-25 10 ok Ancora presenti le piante sotto al ponte michelelapo
2015-04-10 ATTENZIONE!!! Segnalazione di Mauro Sovilla: Segnalo che in prossimità del ponte di Val Maor a seguito di taglio piante, parte della ramaglia e tronchi è finita sul greto del torrente. Si sono formati in più parti dei depositi superabili ma con qualche difficoltà. Nella seconda parte della forra dopo la briglia ATTENZIONE ad un passaggio stretto tra pelo d'acqua e rami accatastati che con portate medie potrebbe diventare pericoloso per la formazione di un sifone!!! gcivre
2012-09-18 http://youtu.be/R24FbEk2NiU (video) canyonwolf